Immagine Incunabolo
gestione_mai Nessun commento

Il corpo umano nei codici manoscritti e nelle edizioni antiche della Biblioteca Angelo Mai

Bergamo – Biblioteca Civica Angelo Mai, Atrio scamozziano

3 – 31 ottobre 2015

Per la tredicesima edizione di Bergamoscienza, la Biblioteca Angelo Mai, ricca di un consistente patrimonio librario di argomento scientifico, espone alcuni codici manoscritti e volumi a stampa di anatomia e medicina. Attraverso i testi e le illustrazioni si ripercorrono le fasi dell’evoluzione della conoscenza anatomica e la storia del progresso del sapere sul corpo umano.

Gli apparati illustrativi, un tempo funzionali allo studio dell’anatomia umana e alla prassi medico-chirurgica, oggi ci offrono immagini di grande bellezza e suggestione, realizzate, secondo l’evoluzione della tecnica, a xilografia, calcografia, litografia e fototipografia.

La storia della circolazione dei testi medico-anatomici nelle antiche biblioteche conventuali o scolastiche della Città è documentata da note manoscritte, timbri ed ex-libris dei diversi possessori con esemplari provenienti dal monastero di Santo Spirito, dal convento dei Frati cappuccini e dal Liceo di Bergamo. La mostra è visitabile negli orari di apertura della Biblioteca e nelle mattine di domenica 4, 11 e 18 ottobre.
Il Gruppo Volontari della Biblioteca, che ha curato la selezione e la scelta delle opere esposte, effettua visite guidate per scuole e privati su prenotazioni, da effettuarsi sul sito www.bergamoscienza.it.