biblioteca_mai Nessun commento

Chiusura straordinaria Biblioteca

Il Comune di Bergamo ha programmato in questa seconda parte del 2024 un intervento di restauro dell’Atrio scamozziano della Biblioteca. Durante i lavori, con alcune, rare eccezioni, la Biblioteca rimarrà regolarmente aperta al pubblico, erogando i consueti servizi.

La prima di queste eccezioni si realizza da venerdì 21 a sabato 29 giugno inclusi, quando la sede di Palazzo Nuovo rimarrà chiusa al pubblico con sospensione dei servizi in presenza per consentire il montaggio dei ponteggi che garantiranno l’effettuazione dei lavori senza eccessive limitazioni nei mesi successivi. Restano attivi i servizi da remoto. Nessuna limitazione alle attività nella sede di Casa Suardi.

Siamo certi della vostra comprensione, nell’attesa che l’Atrio di Palazzo Nuovo sia restituito alla piena fruizione pubblica ancora più bello e accogliente.

Approfittiamo dell’occasione per ricordare che, con l’applicazione dell’orario estivo, la Biblioteca rimarrà chiusa al sabato dal 6 luglio al 31 agosto e adotterà l’orario ridotto dei servizi in sede, dalle 9 alle 14, da lunedì 15 luglio a venerdì 24 agosto. Durante tale periodo le sale espositive di Casa Suardi rimarranno comunque visitabili fino alle 17.30.

biblioteca_mai Nessun commento

Assemblea generale del personale

Giovedì 16 maggio, dalle ore 9 alle ore 14.30, a causa di un’assemblea generale del personale del Comune di Bergamo, i servizi della Biblioteca potranno subire limitazioni o essere sospesi, in relazione al grado di adesione del personale.

Chiediamo scusa per il disagio.

biblioteca_mai Nessun commento

Chiusura Salone Furietti

Venerdì 3 maggio, dalle ore 9 alle ore 14.30, il Salone Furietti non sarà fruibile per la consultazione del materiale della Biblioteca e per lo studio, al fine di consentire lo svolgimento della giornata di studio Arte per ridere.2024. Il Pennino graffiante: libri di satira. Conversazioni alla Mai, alla quale siete tutti invitati.

La consultazione del materiale moderno e, compatibilmente con la capienza, lo studio con libri propri, potrà essere attuato nell’attigua Sala periodici.

biblioteca_mai Nessun commento

Bando di Servizio Civile 2023. Graduatorie

Sono pubblicate sul sito di Scanci.it le graduatorie del Bando di Servizio Civile 2023, definite sulla base dei curricula a suo tempo presentati e dei colloqui di valutazione svoltisi nel mese di marzo.

Prossimamente saranno pubblicate, sempre sul sito, tutte le informazioni inerenti l’inizio dell’attività.

biblioteca_mai Nessun commento

25 aprile

Il 25 aprile è la festa nazionale della Repubblica Italiana che si celebra per commemorare la liberazione dell’Italia dal nazifascismo, la fine dell’occupazione nazista, e la definitiva caduta del regime fascista.

E’ stata istituita il 22 aprile 1946 quando, su proposta del presidente del Consiglio Alcide De Gasperi, Umberto II, allora principe e luogotenente del Regno d’Italia, emanò il decreto legislativo luogotenenziale n. 185 che all’art. 1 recitava

«A celebrazione della totale liberazione del territorio italiano,
il 25 aprile 1946 è dichiarato festa nazionale.»

Nell’Archivio storico comunale conservato in Biblioteca, nella Sezione Post Unitaria, busta 473, fascicolo 18, è presente la documentazione relativa alle celebrazioni del 25 aprile 1949.

Programma per la consegna in forma solenne della Medaglia d’Oro al V.M. (alla memoria) alla madre del Ten. Col. Guido Rampini, Caduto della Liberazione

Il successivo 27 maggio 1949 la legge 260 (“Disposizioni in materia di ricorrenze festive”) istituzionalizza stabilmente il 25 aprile, anniversario della liberazione, quale festa nazionale della Repubblica Italiana, nata il 2 giugno 1946.

biblioteca_mai Nessun commento

Ercole: il dubbio, la scelta, la fama

Venerdì 19 aprile 2024, alle ore 18, si conclude il ciclo di letture di testi classici Voci dall’Antico,  proposto dall’Associazione K’epos in collaborazione con il Liceo Classico Statale Paolo Sarpi e la Biblioteca Civica, quest’anno incentrato sulla figura di  Eracle. I volti dell’umano.

Nell’incontro, intitolato Ercole: il dubbio, la scelta, la fama, attraverso l’utilizzo di fonti iconografiche, Caterina Arrigoni analizzerà la figura di Eracle al bivio, tra opere rinascimentali e un ciclo di affreschi di Baschenis conservati in un’abitazione privata di Borgo San Leonardo.

Accesso libero fino a esaurimento posti. Per prenotare scrivere a info@bibliotecamai.org o telefonare al numero 035-399430.

biblioteca_mai Nessun commento

Eracle, le plus qu’humain

Venerdì 12 aprile 2024, alle ore 18, secondo incontro del ciclo di letture di testi classici Voci dall’Antico,  proposto dall’Associazione K’epos in collaborazione con il Liceo Classico Statale Paolo Sarpi e la Biblioteca Civica, quest’anno incentrato sulla figura di  Eracle. I volti dell’umano.

Nell’incontro, intitolato Eracle, le plus qu’humain: può un mangione salvare il mondo?, Luigi Venezia tratta di Eracle come eroe comico. Dalla lettura di passi delle commedie di Aristofane e non solo, emergerà un profilo sfaccettato ed insolito del figlio di Alcmena.

Accesso libero fino a esaurimento posti. Per prenotare scrivere a info@bibliotecamai.org o telefonare al numero 035-399430.

Il ciclo si concluderà venerdì 19 aprile con Ercole: il dubbio, la scelta, la fama, con Caterina Arrigoni.

Scarica la locandina con il programma.

biblioteca_mai Nessun commento

Chiusure straordinarie

Per consentire la preparazione dello spettacolo organizzato in occasione dell’inaugurazione di Casa Suardi, e lo svolgimento della Giornata di studi inerente gli archivi, la Biblioteca adotterà le seguenti limitazioni dei servizi:

  • venerdì 15 marzo 2024 chiusura di tutti i servizi a partire dalle ore 13;
  • sabato 16 marzo 2024 chiusura di tutti i servizi; sarà libero l’accesso per la partecipazione alla Giornata di studi (dalle 9.30 alle 12.30) e per la visita alle sale storiche (dalle 10 alle 17).

Ricordiamo Palazzo Nuovo e Casa Suardi saranno liberamente visitabili sia sabato 16, sia domenica 17 marzo, dalle 10 alle 17.

biblioteca_mai Nessun commento

Apertura Casa Suardi

A partire da lunedì 18 marzo 2024, tornano disponibili nella rinnovata sede di Casa Suardi i materiali che, nella fase del loro trasferimento da Palazzo Nuovo, sono stati temporaneamente esclusi dalla consultazione, ovvero:

  • l’Archivio storico comunale, Sezione Antico Regime;
  • l’Archivio dei Rettori;
  • l’Archivio storico comunale, Sezioni Ottocento e Post-Unitaria;
  • le Licenze edilizie e la documentazione dell’Ufficio tecnico;
  • la Raccolta Giacomo Quarenghi (già disponibile in formato digitale);
  • l’Archivio Luigi Angelini (la sezione dei disegni di architettura);
  • l’Archivio Camillo Galizzi;
  • l’Archivio Virginio Muzio;
  • l’Archivio Pino Pizzigoni (in gran parte già disponibile in formato digitale, consultabile in sede);
  • la Cartografia A, B e C (già disponibile in formato digitale);
  • la raccolta Bergamo illustrata (già disponibile in formato digitale);
  • le Raccolte Stampe (già disponibile in formato digitale) e Disegni;
  • la Raccolta di pergamene comunali (prossimamente disponibile in formato digitale).

Casa Suardi, in Piazza Vecchia 8, a pochi metri dalla sede storica della Biblioteca Angelo Mai in Palazzo Nuovo, adotterà gli stessi orari di apertura della Civica: da lunedì a venerdì, 9-17.30; sabato 9-13.00.

Per prenotare la consultazione, scrivere a info@bibliotecamai.org.

biblioteca_mai Nessun commento

Bando di Servizio Civile 2023. Proroga

E’ stato prorogato al 22 febbraio, alle ore 14.00, il termine per la presentazione delle domande di partecipazione al Bando di Servizio Civile 2023.

Vedi tutti i progetti approvati sulla pagina appostia del sito di Scanci, dedicato al Servizio Civile nei Comuni, dove è possibile reperire tutte le informazioni utili alle modalità di partecipazione.